le fraschette romane


Con il termine frashette è soliti indicare un particolare tipo di osteria la cui diffusione è limitata principalmente alla zona dei Castelli romani nella regione Lazio.
hanno un’origine antichissima, sicuramente medioevale, ma che in altre forme addirittura all’ antica Roma.Le origini della denominazione “fraschetta” sono riconducibili all’antico borgo di Frascata (l’odierna Frascati), chiamato così poiché in epoca medioevale i boscaioli dell’allora Tusculum erano soliti costruire e vivere in capanne di frasche.
L’arredamento di questi locali era all’insegna della semplicità: Le botti di vino dominavano l’ambiente, solitamente disposte su un lato, mentre a beneficio dei clienti vi erano panche come sedili e tavolacci arrabattati, sparsi nella stanza. Solo in epoca moderna all’interno delle fraschette stesse è possibile acquistare generi alimentari e quindi effettuare un pasto completo.Di particolare tipicità e di rilevante diffusione è la “Romanella”, un vino rosso leggermente frizzante e beverino.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: